• Seguici anche su

In Agenda

Ultimo numero della rivista - Maggio 2019

  • Atti di stato civile formati all'estero - Impossibilità di ottenerne copia - Certificazione sostitutiva dell'autorità diplomatica o consolare

    Donato Berloco - Maggio 2019
    L’art. 20 del D.P.R. 396/2000 sancisce quanto segue: «(Certificazione sostitutiva) 1. L’autorità diplomatica o consolare che non è in grado di ottenere dalle autorità locali copie degli atti di stato civile formati all’estero, che devono essere trascritti in Italia

    Leggi tutto
  • Accertamenti giudiziali della cittadinanza iure sanguinis

    Maria Teresa Magosso - Maggio 2019
    Fin dalle prime norme in materia di cittadinanza, dal codice civile del 1865 (artt. 1-15) all’attuale legge 5 febbraio 1992, n. 91, si è mantenuto centrale e costante il criterio di trasmissione e di acquisto di cittadinanza per nascita da genitore italiano

    Leggi tutto
  • I rapporti patrimoniali tra i coniugi e gli uniti civilmente nella normativa comunitaria

    Gianna Nencini - Maggio 2019
    A partire dal 29 gennaio 2019 sono entrati in vigore i regolamenti comunitari 2016/1103 e 2016/1104 aventi ad oggetto la legge applicabile ai rapporti patrimoniali tra i coniugi e tra i partners delle unioni registrate aventi carattere transfrontaliero. Il Regolamento comunitario

    Leggi tutto
  • Il cittadino italiano iure loci

    Salvatore Restuccia - Maggio 2019
    Nell’art. 1 della legge 91/1992, al comma 1, lett. a), è definito il principio fondamentale dello ius sanguinis; di seguito, alla lett. b) dello stesso comma 1 ed al comma 2, si stabiliscono i criteri residuali che determinano lo ius loci. Pertanto, la trasmissione o comunicazione della cittadinanza avviene percorrendo

    Leggi tutto
  • La cessione di fabbricato e le procedure anagrafiche

    Paolo Morozzo Della Rocca - Maggio 2019
    Come altrove rilevavo, l’ambigua formula utilizzata dalla casella n. 6 della parte del modulo ministe- riale di dichiarazione anagrafica a suo tempo aggiunta dal «Decreto-Lupi» chiede al cittadino di dichiarare di «occupare legittimamente l’abitazione in base ad un “altro titolo”»

    Leggi tutto
  • La nuova carta di identità elettronica 3.0

    Giovanni Murgese - Maggio 2019
    Oramai quasi tutti i Comuni italiani (ne mancherebbero meno di 10) sono attrezzati al rilascio della nuova carta di identità elettronica (CIE) introdotta dall’art. 10, comma 3 del D.L. 78/2015, convertito dalla legge 6 agosto 2015, n. 125.

    Leggi tutto
  • Il nuovo orientamento interpretativo della Corte di Cassazione relativo all'esito positivo dell'affidamento in prova ai servizi sociali ed estinzione della pena accessoria dell'interdizione dai pubblici uffici e la legge n. 3/2019

    Vincenzo Mercurio - Maggio 2019
    Il comma 7 dell’art. 1 della legge 9 gennaio 2019, n. 3 «Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonchè in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti

    Leggi tutto
  • Elezioni Amministrative del 26 maggio 2019 - Il «primo» adempimento dei Consigli comunali: l'elezione della Commissione elettorale comunale

    Cosimo Damiano Zacà - Maggio 2019
    Subito dopo le elezioni amministrative del 26 maggio i Comuni saranno chiamati ad ottemperare, nella prima seduta, ad uno degli adempimenti obbligatori per legge: l’elezione della Commissione elettorale comunale.

    Leggi tutto
  • Vero di nasce

    Diego Giorio - Maggio 2019
    Oramai anche i meno smaliziati sanno che esiste lo spam ed hanno messo in atto qualche stra- tegia per riconoscerlo e contrastarlo. I filtri automatici più o meno funzionano e danno qualche minimo allarme, anche se un Comune non può bloccare

    Leggi tutto
  • L'istituto della Kafala all'esame della Corte di Giustizia

    Valeria Tevere - Maggio 2019
    Il diritto islamico prevede tra le forme di protezione dei minori un istituto particolare denominato kafala, riconosciuto anche all’art. 20 della Convenzione ONU sui diritti del fanciullo del 1989

    Leggi tutto
  • Infortuni sul lavoro: una responsabilità variegata che coinvolge più soggetti, senza differenze tra lavoro pubblico e privato

    Alfonso Ermanno Matarazzo - Maggio 2019
    L’Inail e la gestione previdenziale da questo esercitata tutelano i rischi connessi agli infortuni sul lavoro ed alle malattie professionali, circostanze foriere di eventi lesivi quali danni fisici, psichici ed economici per i soggetti passivi

    Leggi tutto

Rassegna notizie